Tendenza capelli 2024, è questo il nuovo taglio da sfoggiare: rende sensuali e sta bene proprio a tutte

Il popolare “Kitty Cut” è destinato a diventare il top trend dei capelli del 2024: tutto ciò che c’è da sapere sulla nuova tendenza

Il Kitty Cut è un’acconciatura elegante e versatile che si prevede sarà una delle tendenze più popolari per i capelli nel 2024. Si tratta di una variazione più elegante di tagli di capelli ispirati agli animali come il taglio da lupo e il taglio da cucciolo, con strati sottili e sofisticati che forniscono ai capelli struttura e movimento.

Il Kitty cut sarà il taglio medio e scalato del 2024
Il «kitty cut» sarà la tendenza più popolare per i capelli nel 2024 (insideweek.it)

Il taglio è realizzato per creare un look elegante e affusolato. Gli strati anteriori sono tagliati lunghi per incorniciare il viso e accentuarne i lineamenti. La lunghezza cade tra le spalle e la clavicola, rendendolo più corto del taglio Rachel ma più lungo di un caschetto. Ecco di cosa si tratta e alcune delle caratteristiche chiavi del taglio.

Scopri il Kitty Cut, la prossima tendenza dei capelli per il 2024

Gli esperti di stile prevedono che un nuovo taglio di capelli a strati sarà la tendenza più popolare del 2024. Parliamo del “Kitty Cut”, un taglio meno “severo”, ma con molta struttura e strati per creare un effetto “a cascata”. I capelli cadono solitamente un centimetro più corti della lunghezza della base e leggermente pronunciati sul retro, per creare un bel movimento.

Tagli capelli e tonalità per l'inverno 2024: il nuovo kitty cut
Il Kitty cut dominerà le acconciature per capelli nel 2024 (insideweek.it)

Si tratta di una versione più lunga e strutturata del taglio a caschetto, che segue la tendenza dei capelli più corti pur permettendoti di legarli. Nel complesso è un’acconciatura elegante e moderna che offre versatilità e facilità di manutenzione. Si prevede che sarà una delle tendenze capelli più popolari del 2024, attraente per chi cerca un look chic e disinvolto.

Ecco alcune delle caratteristiche chiave del Kitty Cut:

  • Lunghezza media: il taglio Kitty cade tipicamente tra le spalle e la clavicola, fornendo un equilibrio tra versatilità e facilità di manutenzione.
  • Texture a strati: l’acconciatura incorpora strati sottili e strutturati che aggiungono dimensione e movimento ai capelli, creando un aspetto lusinghiero e dinamico.
  • Gli strati sono tipicamente angolati, assicurando che i capelli si rastremino verso le estremità, creando una silhouette elegante e levigata.
  • Gli strati anteriori vengono spesso tagliati più a lungo per incorniciare il viso e accentuare le caratteristiche del viso.
  • Versatilità: il Kitty Cut può essere acconciato in vari modi, da liscio e dritto a arruffato e ondulato, rendendolo adatto a una vasta gamma di tipi di capelli e occasioni.

Il taglio è così popolare perché è un’acconciatura versatile che può essere abbinata in vari modi, da elegante e dritta a arruffata e ondulata. È inoltre facile da mantenere, poiché non richiede molto tempo o impegno per lo styling. È poi adattabile su una vasta gamma di forme del viso e tipi di capelli.

Impostazioni privacy