Succo di limone e lievito di birra: non si tratta di una ricetta, ma di un trucco che ti svolta la giornata

Succo di limone e lievito di birra sono spesso usati in cucina ma possono essere utilizzati anche come trucco durante le faccende domestiche. 

Ogni giorno si dedicano forze e tempo a fare le faccende domestiche. Per renderle più facili e divertenti si possono usare degli efficaci rimedi naturali che in meno tempo riescono a pulire e igienizzare le superfici, gli elettrodomestici e gli arredi. 

Succo di limone e lievito di birra: come usarli in casa
Succo di limone e lievito di birra possono essere usati come rimedio naturale per svolgere le faccende domestiche – insideweek.it

Uno di questi rimedi si può creare facilmente con succo di limone e lievito di birra, due ingredienti che spesso si hanno già in casa perché vengono comunemente usati in cucina per fare tante ricette. 

Come pulire in casa con succo di limone e lievito di birra

Sono sempre di più le persone che ricercano sistemi naturali, economici e sostenibili per l’ambiente, per smacchiare i capi di abbigliamento o fare le faccende di casa. In effetti, per pulire e lavare in profondità casa non c’è bisogno di acquistare prodotti costosi e potenzialmente aggressivi per la salute umana e per l’ambiente, ma si possono impiegare semplici ingredienti naturali che generalmente già si hanno in casa.

pulizia forno succo limone e lievito
Come pulire in casa con succo di limone e lievito di birra – insideweek.it

Un esempio sono il bicarbonato di sodio e l’aceto che vengono usati molto spesso come trucchi naturali per svolgere in maniera facile e sostenibile tante faccende domestiche. Altri prodotti efficaci ed economici che si possono impiegare in casa sono il succo di limone e il lievito di birra. Questi, in particolare, possono venire in soccorso ogni volta che si deve svolgere una faccenda di casa molto tediosa: pulire il forno. 

Sono diverse le incrostazioni che si possono formare in questo elettrodomestico; per non parlare degli odori. Spesso, per pulirlo si ricorre a prodotti costosi e che possono contenere componenti chimiche potenzialmente aggressive per la salute umana e dell’ambiente. Si possono invece usare due ingredienti che spesso si hanno già in casa: il succo di limone e il lievito di birra, che aiutano ad igienizzare in maniera profonda e sicura il forno. 

Basta creare una miscela mescolando mezza tazza di lievito secco con succo di limone, olio EVO e aceto bianco. Quindi spalmare il composto sulle pareti del forno e, dopo aver acceso l’elettrodomestico al minimo per 5/6 minuti, strofinare delicatamente con una spugna umida per rimuovere la pasta. Il forno sarà ben pulito e sgrassato semplicemente usando questi due comunissimi ingredienti che si hanno già in casa, senza sforzi e senza spendere tanti soldi. 

Impostazioni privacy