Che noia rimuovere ogni giorno la polvere! Con questo trucco furbissimo te ne sbarazzerai definitivamente

Spolverare è una delle faccende di casa più noiose da fare. Fortunatamente c’è un trucco furbissimo per rimuovere la polvere definitivamente.

Ogni giorno si dedicano alle faccende di casa energia e tempo. Spolverare è sicuramente una delle faccende domestiche più noiose: la polvere rimossa il giorno prima ricompare facilmente il giorno dopo, si accumula sugli oggetti e le superfici e, con il suo velo bianco, rende tutto sporco e brutto da vedere.

Rimuovere la polvere: come farlo facilmente
Esiste un modo per evitare di spolverare tutti i giorni e rimuovere la polvere con facilità – insideweek.it

Nonostante gli sforzi e i prodotti che “miracolosamente” promettono di rimuovere la polvere per sempre, questa è sempre lì in bella vista. Con questo trucco furbissimo, però, sarà possibile sbarazzarsene una volta per tutte.

Il trucco per rimuovere definitivamente la polvere

Quando si tratta di polvere, ogni rimedio per eliminarla sembra essere inefficace. Ci sono però dei sistemi che si possono mettere in pratica per rallentarne la formazione ed evitare così di dover spolverare ogni giorno.

Rimuovere la polvere: il trucco per farlo
Il sapone di Marsiglia permette di prevenire la formazione della polvere sugli arredi e le superfici – insideweek.it

Con una semplice routine nelle pulizie domestiche, si può prevenirne l’accumulo. Ad esempio si può passare ogni giorno l’aspirapolvere in casa e, dopo, usare un panno cattura polvere che, grazie alla sua conformazione, riesce a “catturare” letteralmente la polvere anche dalle superfici e dagli angoli più nascosti. Questi possono essere realizzati in microfibra o in cotone. 

Ma si possono creare anche in casa semplicemente inserendo in un barattolo di vetro un pezzo di lenzuolo vecchio da inzuppare con aceto, un limone e un cucchiaio di olio d’oliva. Lasciare il panno in immersione per un paio di giorni e, trascorso questo tempo, toglierlo dal barattolo di vetro e farlo asciugare al sole. Da questo momento si può utilizzare per rimuovere la polvere con facilità.

Un altro trucco furbo che evita alla polvere di accumularsi è scegliere dei rivestimenti per gli arredi che ne limitano la formazione: la pelle e il vinile sono i materiali migliori per questo scopo, e sono anche i più facili da pulire per via delle loro superfici lisce dove la polvere non può attecchire facilmente. Infine, un grande supporto contro la polvere è il sapone di Marsiglia.

Noto per le sue proprietà pulenti quando si fa il bucato, in realtà si può creare con questo prodotto un ottimo spray che, formando una patina sui mobili e gli arredi, rallenta la formazione della polvere e rilascia un ottimo profumo. Sarà sufficiente riempire un contenitore spray di 500 ml di acqua, un cucchiaio di olio di oliva e 2 cucchiai di sapone di Marsiglia. Quindi vaporizzare la soluzione sui panni cattura polvere e strofinarli sui mobili e le superfici.

Impostazioni privacy