Baba Vanga e quella vecchia profezia, si avvererà proprio nel 2024: c’è da spaventarsi

Baba Vanga ha lasciato la sua profezia anche per il 2024. Non c’è assolutamente da stare tranquilli: ecco cosa sta per accadere, bisogna essere pronti.

L’anno nuovo porta con sé una ventata di novità, non sempre piacevoli, come una delle profezie della leggendaria Baba Vanga. Ma cosa è destinato ad avverarsi e in che modo? Ecco tutti i particolari di ciò che accadrà a breve.

Baba Vanga e le 7 profezione per quest'anno
Baba Vanga, ecco cosa ha predetto-(InsideWeek.it)

Baba Vanga è una profetessa originaria della Bulgaria, nata nel 1911. Era conosciuta come la profetessa dei Balcani a cui si sono rivolti anche lo zar bulgaro Boris III e il leader sovietico Leonid Brezhnev. Ha previsto esattamente la sua morte avvenuta nel 1996. Vangelia Pandeva Gushterova, questo il suo vero nome, è accreditata perché stando alle interpretazioni avrebbe indovinato in anticipo il decesso della principessa Diana, l’affondamento del sottomarino russo Kursk e persino l’11 settembre.

Certo è che a tutti piacerebbe sapere cosa ci riserva il futuro per essere pronti ad affrontare le difficoltà e gli ostacoli. Baba Vanga è stata particolarmente prolifica. Infatti ha lasciato predizioni fino al 5079. A chi consulta oracoli e tarocchi sarà facile tendere a credere anche alle sue previsioni che riguardano diversi ambiti della vita. Ma cosa c’è da temere esattamente? Ecco tutti i dettagli riguardo al 2024.

Baba Vanga: il 2024 non passerà inosservato

Stando a Baba Vanga il 2024 sarà un anno terribile, ma con qualche piccola luce di speranza. Vediamo insieme quali sorprese riserva.

Baba Vanga e le sue visioni per il 2024
Baba Vanga, il 2024 sarà terribile-(InsideWeek.it)

Secondo quanto riportato da Euronews la mitica veggente avrebbe dettato sette profezie. Innanzitutto ha predetto la morte di un uomo politico dell’Est, cosa che ha fatto subito pensare a Vladimir Putin. Oltretutto la sua morte dovrebbe venire da parte di un russo. Quest’anno aumenteranno gli attacchi terroristici in Europa, ma non solo. Sono previste anche guerre con armi biologiche in un grande Paese.

Come se non bastasse, dobbiamo aspettarci una crisi economica e nuove catastrofi ambientali. I problemi non si fermano qui perché in cantiere ci sono anche attacchi hacker. Di buono c’è il fatto che il cancro finirà in catene, mentre verranno trovate nuove cura per malattie come l’Alzheimer. Infine, ottime notizie anche per l’informatica quantistica per la quale dovrebbe arrivare a una svolta. Per non farsi mancare nulla l’indovina ha pronosticato anche un’alterazione nell’orbita della Terra con gravissime conseguenze per le persone e sul clima e la flora e la fauna. Insomma un anno sicuramente da non sottovalutare, soprattutto se si vuole credere a questi funesti presagi.

Impostazioni privacy